Vivint Smart Home, Todd Pedersen lascerà la carica di CEO

(Teleborsa) – Si muove al ribasso il titolo Vivint Smart Home che tratta in perdita del 3,34% sui valori precedenti.

Il gigante dell’home security e home automation systems ha comunicato che il fondatore Todd Pedersen cesserà la carica di CEO. Pedersen resterà membro del consiglio di amministrazione.

La tendenza ad una settimana di Vivint Smart Home è più fiacca rispetto all’andamento dell’S&P-500. Tale cedimento potrebbe innescare opportunità di vendita del titolo da parte del mercato.

Tecnicamente, Vivint Smart Home è in una fase di rafforzamento con area di resistenza vista a 13,42 USD, mentre il supporto più immediato si intravede a 12,49. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all’insegna del toro con resistenza vista a quota 14,36.

(Foto: © Kladej Voravongsuk / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vivint Smart Home, Todd Pedersen lascerà la carica di CEO