Vivendi: utili in crescita, confermato outlook

(Teleborsa) – Utili e ricavi in crescita e outlook confermato per Vivendi.

Il conglomerato francese ha chiuso il terzo trimestre con un’Ebita di 293 milioni di euro, in aumento del 5,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre il fatturato è salito del 19,3% a 3,184 miliardi di euro.

Ribadite le previsioni per il 2017 con una crescita dei ricavi del 5%, mentre l’Ebita dovrebbe crescere del 25%.

Vivendi a fine settembre presenta un indebitamento finanziario netto di 3,2 miliardi di euro rispetto alla posizione positiva di 500 milioni al 30 giugno. Sempre a fine settembre Vivendi dispone di una cassa pari 2,6 miliardi contro i 4,2 miliardi di fine giugno.

Parlando in conference call l’Amministratore Delegato di Vivendi, Arnaud de Puyfontaine, ha dichiarato che “con Mediaset c’è una mediazione che è in corso ma non posso aggiungere altro”.

Il top manager ha inoltre affermato che Vivendi è felice dei “progressi fatti da Telecom per la quale si è registrato un progresso anche in ambito politico e regolatorio”.

De Puyfontaine ha detto inoltre di essere felice per la joint venture con Canal+.

Poi, parlando più in generale dell’Italia, il top manager ha dichiarato “Abbiamo un piano, l’Italia è parte del piano e presto saremo in grado di portarlo a compimento”.

Vivendi: utili in crescita, confermato outlook
Vivendi: utili in crescita, confermato outlook