Vivendi chiude semestre con forte crescita utile

(Teleborsa) – Vivendi ha chiuso il primo semestre con un utile netto adjusted di 554 milioni, in aumento del 40,8%, ed un utile di pertinenza degli azionisti quasi triplicato a 520 milioni.

I ricavi sono cresciuti del 13,6% a 7,35 miliardi, complice l’ottima performance di Universal Music(+24%) e l’integrazione di Editis. L’EBITDA è cresciuto del 32,4% a 718 milioni, mentre l’EBIT ha mostrato un incremento del 31,2% a 645 milioni.

L’indebitamento finanziario si attesta a 2,133 miliardi rispetto a una posizione netta di cassa positiva per 176 milioni a fine 2018.

Vivendi chiude semestre con forte crescita utile