Vitor Constancio (vicepresidente BCE) mette le ali all’euro

(Teleborsa) – L’euro continua a correre nei confronti del dollaro sui mercati valutari. La moneta unica in salita sul biglietto verde sfonda quota 1,14 arrivando a un massimo di 1,1435, top da un anno a questa parte. La corsa dell’euro è stata innescata dalle parole di Vitor Constancio.

Il numero due della BCE ha ridimensionato le parole di Mario Draghi che martedì scorso 27 giugno, aveva lasciato intendere che l’attuale politica di stimoli fosse prossima al capolinea. 

“Personalmente non vedo niente di diverso” nel discorso del presidente della BCE “rispetto ai due precedenti interventi fatti sulla politica monetaria”, ha spiegato il vicepresidente della Banca centrale europea Constancio, in un’intervista, puntualizzando che “se vogliamo riportare l’inflazione verso il target del 2% dobbiamo insistere con la tipologia di politica monetaria che abbiamo adottato”. 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vitor Constancio (vicepresidente BCE) mette le ali all’euro