Visa, un miliardo di pagamanti contactless in più in Europa. Pesa l’innalzamento della soglia

(Teleborsa) – Visa ha annunciato di aver processato un miliardo di pagamenti contactless aggiuntivi, laddove prima sarebbe stato necessario inserire il PIN, grazie a una maggiore fiducia dei consumatori verso i pagamenti touch free e all’innalzamento della soglia dei pagamenti contactless da parte di 29 Paesi in tutta Europa in risposta alla pandemia da Covid-19.

Una ricerca effettuata dal leader mondiale nel mercato delle carte di credito e debito ha inoltre rilevato come come due terzi (65%) dei consumatori a livello mondiale preferirebbe utilizzare i pagamenti contactless tanto quanto, o più, di quanto fa abitualmente. “La domanda di pagamenti touch-free indica che il contactless è diventato per consumatori ed esercenti europei la nuova normalità”, ha commentato Charlotte Hogg, Chief Executive Officer Europe di Visa.

Oltre l’80% dei pagamenti Visa all’interno dei negozi di tutta Europa avviene attualmente contactless. In particolare, in Francia e Germania il numero di transazioni contactless è aumentato rispettivamente di due terzi e di quasi la metà rispetto all’anno precedente. Inoltre, del miliardo di transazioni, 400 milioni hanno avuto luogo nel Regno Unito, e ci si può aspettare un’ulteriore crescita a seguito dell’annuncio dell’innalzamento della soglia dei pagamenti contactless a 100 sterline entro fine anno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Visa, un miliardo di pagamanti contactless in più in Europa. Pesa l&#...