Visa, la trimestrale batte le attese

(Teleborsa) – Visa ha pubblicato utili trimestrali migliori delle attese, grazie all’acquisto di Visa Europe e all’aumento dei volumi delle transazioni. 

Il terzo trimestre si è chiuso con un utile netto di 2,14 miliardi di dollari, pari a 90 centesimi per azione, contro gli 1,93 miliardi di un anno fa. Le attese degli analisti erano per un EPS di 85 centesimi.  

Oltre il previsto è cresciuto anche il fatturato, salito a 4,86 miliardi da 4,26 e superiore ai 4,63 miliardi stimati dal consensus.

Visa, la trimestrale batte le attese