Visa batte le attese con la trimestrale

(Teleborsa) – Bene Visa a Wall Street con un rialzo dell’1,37% dopo aver battuto le stime trimestrali sugli utili.

Il quarto trimestre si è chiuso con un utile per azione di 1,47 dollari contro gli 1,21 dello stesso periodo di un anno fa e sopra gli 1,43 dollari stimati dagli analisti. I ricavi sono balzati a 6,1 miliardi contro i 5,4 miliardi del 2018 ed in linea con le previsioni di consensus.

La trendline del titolo su base settimanale si muove parallelamente a quella del Dow Jones, ad evidenza del fatto che il movimento di Visa subisce la pressione del mercato a cui fa riferimento, piuttosto che di eventi legati al titolo stesso.

La tendenza di breve di Visa è in rafforzamento con area di resistenza vista a 180,7 USD, mentre il supporto più immediato si intravede a 175. Attesa una continuazione della tendenza al rialzo verso quota 186,3.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Visa batte le attese con la trimestrale