Virgin Galactic, via libera da FAA a voli spaziali con passeggeri

(Teleborsa) – Virgin Galactic, compagnia spaziale creata dal magnate Richard Branson, ha annunciato che la Federal Aviation Administration (FAA) ha aggiornato l’attuale licenza di operatore di trasporto spaziale commerciale per consentire alla società di far volare i propri clienti nello spazio. L’adeguamento alla licenza, che Virgin Galactic detiene dal 2016, segna la prima volta che la FAA ha concesso a una società di far volare i clienti.

Contestualmente, Virgin Galactic ha anche reso noto di aver completato un’ampia revisione dei dati raccolti dal suo volo test del 22 maggio e ha confermato che il volo ha funzionato bene rispetto a tutti gli obiettivi.

“Il volo si è svolto in modo impeccabile e i risultati dimostrano la sicurezza e l’eleganza del nostro sistema di volo – ha commentato Michael Colglazier, amministratore delegato di Virgin Galactic – L’approvazione odierna da parte della FAA della nostra licenza di lancio commerciale completa, insieme al successo del nostro volo di prova del 22 maggio, ci dà fiducia mentre procediamo verso il nostro primo volo di prova con equipaggio completo quest’estate“.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Virgin Galactic, via libera da FAA a voli spaziali con passeggeri