Virgin Galactic rinvia l’inizio dei voli spaziali commerciali a fine 2022

(Teleborsa) – Virgin Galactic, la compagnia spaziale creata dal magnate Richard Branson, ha reso noto che l’inizio dei voli spaziali commerciali avverrà nel quarto trimestre del 2022, più tardi di quanto comunicato in precedenza. La società ha annunciato una riorganizzazione del suo programma di sviluppo e voli di prova, con l’inizio di un “periodo di miglioramento” durante il quale opererà dei lavori di ristrutturazione e miglioramento dei sui veicoli spaziali.

Virgin Galactic deve anche controllare meglio la resistenza di alcuni materiali dopo che un recente test di laboratorio “ha evidenziato una possibile riduzione dei margini di resistenza di alcuni materiali utilizzati per modificare giunti specifici”. Dopo il “periodo di miglioramento”, la società intende completare il programma di test sui veicoli VMS Eve e VSS Unity, incluso il volo di prova di ricerca pianificato con l’Aeronautica Militare Italiana, prima di iniziare i voli commerciali.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Virgin Galactic rinvia l’inizio dei voli spaziali commerciali a ...