Vimi Fasteners, investimenti e capitale umano centrali per il raddoppio del fatturato

(Teleborsa) – Vimi Fasteners potrebbe essere una  delle prossime matricole dell’AIM Italia, per reperire capitali volti a finanziare il suo ambizioso Piano industriale. L’azienda di Reggio Emilia, azienda leader nella progettazione e produzione di organi meccanici di fissaggio per i settori automotive, industriale e aerospaziale, è nata nel 1967 in un garage situato nei pressi dello stadio comunale, da cui prende ispirazione il nome originale “Viterie Mirabello”, ed ha ben presto a Novellara per entrare, a partire dal 2001, nell’orbita imprenditoriale della famiglia Storchi.

Oggi l’azienda  conta sui suoi 250 collaboratori, sedi in Europa, Stati Uniti e Sud Est Asiatico e un fatturato previsto per il 2017 di oltre 40 milioni di euro, realizzato prevalentemente sul mercato estero.

A 50 anni dalla sua fondazione, grazie alla guida del presidente Aimone Storchi, dell’amministratore delegato Fabio Storchi e del direttore generale Marco Sargenti, Vimi Fasteners è pronta per dare nuovo impulso alle attività attraverso un nuovo piano strategico di sviluppo.

L’ambizioso piano di sviluppo si concentra su significativi investimenti in prodotto, processi produttivi e struttura organizzativa. Quanto ai target, l’ulteriore sviluppo del processo di internazionalizzazione e operazioni di finanza straordinaria consentiranno di raggiungere il traguardo di 100 milioni di euro di fatturato nei prossimi anni; una significativa crescita per raggiungere la dimensione ottimale che permetterà all’azienda di operare e competere con successo sul mercato globale.

Obiettivi ambiziosi e sfidanti che il general manager Marco Sargenti conferma, sottolineando l’assunzione nell’ultimo anno di 35 nuovi addetti, per aumentare la capacità produttiva e rispondere alla domanda crescente dei clienti.

Per essere protagonisti del mercato globale, nell’epoca della quarta rivoluzione industriale, dobbiamo costruire nuove relazioni sindacali improntate alla collaborazione e alla piena partecipazione di tutte le persone alla vita aziendale”, ha dichiarato il presidente Aimone Storchi, confermando la centralità del capitale umano. 

Il Piano è stato presentato in occasione del Family Day, sabato 16 settembre 2017,  dedicato alle famiglie dei collaboratori che hanno contribuito al successo di questa importante realtà industriale reggiana.

Vimi Fasteners, investimenti e capitale umano centrali per il raddoppi...