VicenzaOro January 2018 pronta al debutto fra creatività, tendenze e sostenibilità

(Teleborsa) – Prenderà il via venerdì 19 gennaio, il Salone internazionale del Gioiello VICENZAORO con un calendario ricco di novità e appuntamenti. Presenti all’inaugurazione, Lorenzo Cagnoni, Presidente Italian Exhibition Group (IEG), la società che gestisce la Fiera di Vicenza e Rimini Fiera dopo l’aggregazione dei due poli. Presente anche Matteo Marzotto, Vice Presidente Esecutivo, Corrado Facco, Managing Director di IEG e il Sottosegretario allo Sviluppo Economico Ivan Scalfarotto.

Momento inaugurale della Manifestazione sarà VISIO.NEXT Summit, il simposio dedicato al futuro del lusso e della gioielleria, che costituirà il fil rouge di questa prima edizione 2018, una proiezione della manifestazione al futuro, dove multicanalità distributiva, valorizzazione dei brand, tracciabilità e sostenibilità saranno temi sempre più focali nella relazione con i nuovi consumatori.

Sul palco un panel di relatori di altissimo livello, moderati da Alan Friedmann, fra cui Matteo Marzotto, nella doppia veste di Vice Presidente Esecutivo IEG e Presidente di Dondup, Diego Nardin, Ad di Fope, Licia Mattioli, Ad di Mattioli e Vice Presidente per l’internazionalizzazione di Confindustria.

A conferma del suo carattere internazionale, l’evento ospiterà oltre 1500 brand, di cui l’80% già presenti nelle edizioni precedenti, in mostra su oltre 25 mila mq con un’incidenza dei brand del segmento alto di gamma incrementale (+10%). E in continua crescita è anche la presenza di espositori internazionali pari al 40%, provenienti da più di 35 Paesi, a conferma del consolidato ruolo di hub di riferimento del settore per l’appuntamento vicentino.

Il format espositivo già sperimentato suddivide tutta l’offerta di prodotto in 6 distretti di aziende omogenee e riconoscibili per posizionamento di mercato e valori (ICON, LOOK, CREATION, EXPRESSION, ESSENCE, EVOLUTION), facilitando incontri di business tra aziende e buyer internazionali.

Assieme e all’interno di VicenzaOro si svolgerà anche T-GOLD, il Salone internazionale dedicato ai macchinari e alle tecnologie avanzate, concepite per aumentare la qualità dei processi di progettazione e realizzazione del gioiello, che quest’anno registra un +20% rispetto all’edizione 2017.

E nell’ambito del Salone, anche quest’anno è in programma (domenica 21 gennaio ore 9.30 – 16.00) la 14^ edizione del Convegno Jewelry Technology Forum nato dalla collaborazione tra Italian Exhibition Group e Legor Group e dedicato alle nuove tecnologie e alle ultime tendenze del settore orafo.

Da segnalare anche la premiazione degli Andrea Palladio International Jewellery Awards, gli Oscar del Gioiello, assegnati vdnerdì sera da una giuria internazionale di prestigio per celebrare le eccellenze mondiali del gioiello in diverse categorie: CSR, creatività, progetto, produzione, distribuzione, retail, comunicazione, new media.

Il profilo del consumatore per il 2018-19 sarà al centro di TRENDVISION Jewellery + Forecasting sabato 20 gennaio mentre quotidianamente si svolgeranno i Digital Talks, workshop tematici sull’innovazione digitale in collaborazione con Federpreziosi.

Lunedì 22 gennaio si terrà invece l’importante appuntamento con CIBJO, la Confederazione Mondiale della Gioielleria, che, in collaborazione con Italian Exhibition Group, organizzerà il seminario Green and Blue Jewellery, Environmentally Sustainable Luxury incentrato sugli aspetti ambientali e sostenibili della gioielleria.

 

VicenzaOro January 2018 pronta al debutto fra creatività, tendenze e&...