Vianini, CdA rinnova cariche e conferisce poteri

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Vianini eletto dall’Assemblea tenutasi lo scorso 23 aprile ha provveduto al rinnovo delle cariche sociali per gli esercizi 2020, 2021 e 2022, e fino all’Assemblea che approverà il bilancio d’esercizio che si chiuderà il 31 dicembre 2022.

In particolare, il Consiglio di Amministrazione ha confermato nella carica di Presidente Elena De Simone ed ha approvato il relativo assetto dei poteri.

Il Consiglio ha poi nominato per il triennio 2020 – 2022 i componenti del Comitato per la valutazione delle operazioni con Parti Correlate che sarà composto da Marco Longo, Lupo Rattazzi, Luigi Rossetti e Cristina Sgubin.

Infine, Il Consiglio ha confermato l’incarico di Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili e societari per il 2020 a Rosario Testa ed ha nominato l’Organismo di Vigilanza per il triennio 2020 – 2022 nelle persone di Mario Venezia (Presidente) e Francesca Fabbi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vianini, CdA rinnova cariche e conferisce poteri