Viabilità A14, incontro al MIT con Autostrade per viadotto Cerrano

(Teleborsa) – Positivo l’incontro svoltosi questa mattina, 9 gennaio 2020, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT) con Aspi per la verifica degli approfondimenti tecnici richiesti dal Ministero per la messa in sicurezza del viadotto Cerrano.

In particolare, i dati anticipati oggi dal concessionario, anche se parziali, hanno messo in evidenza risultati delle prove positivi e come tali, favorevoli alla riapertura del traffico pesante sul viadotto.

Se tali dati troveranno conferma nella relazione finale che il concessionario dovrà fornirà al MIT lunedì 13, il Ministero, ferme restando le autonome determinazioni dell’autorità giudiziaria, darà parere favorevole al ripristino della circolazione, ad andatura distanziata e contenuta, per i mezzi pesanti.

Anche per le barriere laterali dovrebbero esserci i presupposti per un parere favorevole alla riduzione delle aree sequestrate, limitando così i disagi ai cittadini.

Infine, con l’Università di Roma La Sapienza è in corso di progettazione un piano di gestione delle emergenza che, in caso di superamento delle soglie di allerta dovuto a fenomeni franosi, consentirà di mettere in sicurezza l’autostrada senza comprometterne la funzionalità.

E’ quanto la ministra Paola De Micheli ha illustrato oggi in una lettera inviata al Presidente Marsilio in risposta alle sue giustificate richieste di chiarimenti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Viabilità A14, incontro al MIT con Autostrade per viadotto Cerrano