Via libera UE a incentivi MIT per settore ferroviario

(Teleborsa) – Ok della Commissione Ue agli incentivi sotto forma di aiuti di Stato da parte del Ministero dei Trasporti al settore ferroviario per favorirne lo sviluppo e settoriale e la tutela dell’ambiente.

Le risorse stanziate dal Mit sono pari a 39 milioni di euro e hanno come termine ultimo il 31 dicembre 2021

Il nulla osta, pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale dell’Ue, prevede che la dotazione venga erogata dal Ministero sotto forma di ”sovvenzione diretta, abbuono di interessi”, coprendo il 50% delle spese.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Via libera UE a incentivi MIT per settore ferroviario