Via libera da Bruxelles a controfferta di Hochtief su Abertis

(Teleborsa) – Dopo il via libera del Governo spagnolo all’OPASdi Atlantia su Abertis, lanciata a maggio 2017, arriva l’OK di Bruxelles alla controfferta per l’acquisizione del gruppo di infrastrutture lanciata dalla compagnia spagnola ACS di Florentino Perez e promossa attraverso la controllata tedesca Hochtief

Per l’antitrust UE “l’entità risultante dalla fusione continuerebbe ad avere efficace concorrenza nei mercati rilevanti”. 

Abertis gestisce l’infrastruttura stradale a pedaggio. Hochtief è principalmente attiva nel settore delle costruzioni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Via libera da Bruxelles a controfferta di Hochtief su Abertis