Vertici RAI, scelto Salini quale AD e Foa Presidente

(Teleborsa) – Raggiunto il faticosissimo compromesso per la nomina dei vertici della RAI, frutto di una delicata trattativa in seno al governo Cinquestelle-Lega che si è intensificata nelle ultime ore. L’esecutivo ha raggiunto l’accordo per la nomina dell’Ad nella persona di Fabrizio Salini e del Presidente in Marcello Foa.

La proposta per il rinnovo dei vertici della TV di stato è stata fatta formalmente dal Ministro dell’Economia Tria in CdM indicando Salini quale Amministratore delegato della RAI e Foa quale consigliere di amministrazione. Sarà poi la commissione di Vigilanza a nominare quest’ultimo per la carica di Presidente.

Il compromesso sui nomi da proporre sarebbe stato raggiunto durante un vertice a 4 prima dell’inizio della riunione del CdM fra il Premier Conte, i due vice premier Salvini e Di Maio ed il titolare del Tesoro Tria. “Oggi diamo il via a una rivoluzione culturale”, ha detto Luigi Di Maio al termine del Consiglio dei ministri.

Vertici RAI, scelto Salini quale AD e Foa Presidente