Verizon vende Yahoo e AOL al fondo di private equity Apollo

(Teleborsa) – Verizon ha venduto la sua divisione Media (che comprende i brand Yahoo e AOL) al fondo di private equity Apollo Global Management per 5 miliardi di dollari. Secondo i termini dell’accordo, Verizon riceverà 4,25 miliardi di dollari in contanti, preferred interests per 750 milioni di dollari e manterrà una partecipazione del 10% in Verizon Media. La società, che sarà nota come Yahoo alla chiusura della transazione, continuerà ad essere guidata dal CEO Guru Gowrappan.

L’operazione, si legge in una nota, “consentirà a Verizon Media di perseguire in modo aggressivo le aree di crescita e porterà benefici ai suoi dipendenti, inserzionisti, partner editoriali e ai quasi 900 milioni di utenti attivi mensilmente in tutto il mondo”. La società è l’editore di siti molto trafficati come Yahoo Sports, Yahoo Finance e TechCrunch e ha registrato ricavi per 1,9 miliardi di dollari nel primo trimestre, con una crescita del 10% sull’anno precedente. La transazione include i marchi e le attività di Verizon Media e il closing è atteso nella seconda metà del 2021.

“Verizon Media ha svolto un lavoro incredibile nel rivoluzionare il proprio business negli ultimi due anni e mezzo e il potenziale di crescita è enorme – ha affermato Hans Vestberg, CEO di Verizon – Il prossimo step richiede un pieno investimento e le giuste risorse. Durante il processo di revisione strategica, Apollo ha fornito la visione e la strategia più forti per la fase successiva di Verizon Media. Ho piena fiducia che Yahoo decollerà nella sua nuova casa”.

La vendita segnala un sostanziale fallimento nella sfida a Google e Facebook nel campo dei media e dell’advertising e un’inversione di marcia rispetto ai recenti piani. Verizon aveva acquisito AOL (società già in crisi) per 4,4 miliardi di dollari nel 2015 (con l’obiettivo di utilizzare la tecnologia pubblicitaria di AOL per vendere annunci su contenuti digitali) e Yahoo per 4,5 miliardi di dollari nel 2017. L’anno scorso, il gigante delle telecomunicazioni aveva venduto il sito di notizie HuffPost a BuzzFeed e nel 2019 la piattaforma di blog Tumblr. Verizon si concentrerà quindi sulle forniture di banda larga e nel campo delle telecomunicazioni, dove è impegnata nello sviluppo dell’infrastruttura 5G.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Verizon vende Yahoo e AOL al fondo di private equity Apollo