Venezuela, Maduro sconfitto alle elezioni. Avanti l’opposizione antichavista

(Teleborsa) – L’opposizione antichavista vince le elezioni in Venezuela. 

Per la prima volta in 16 anni, l’alleanza di opposizione venezuelana ha ottenuto la maggioranza, nelle elezioni di domenica. Una vittoria dettata da elettori stanchi di una recessione senza precedenti e delle politiche populiste del presidente Nicolas Maduro.  

Secondo i risultati preliminari, l’opposizione avrebbe ottenuto 99 seggi dell’Assemblea nazionale, su 167 in palio, mentre soltanto 46 vanno al partito chavista al governo. “Con il voto abbiamo battuto democraticamente un governo che non è democratico” ha commentato Jesus Torrealba, segretario del Tavolo dell’Unità Democratica (Mud), che festeggiando la vittoria ha definito il risultato “solo l’inizio di una fragorosa disfatta del governo”. “Il cambiamento è iniziato in Venezuela”, ha aggiunto il leader dell’opposizione.

Il presidente della Commissione nazionale elettorale, ha fatto sapere che 19 seggi sono ancora da assegnare. 

In un messaggio televisivo, trasmesso dopo l’annuncio dei risultati ufficiali, il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha riconosciuto la vittoria dell’opposizione.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Venezuela, Maduro sconfitto alle elezioni. Avanti l’opposizione ...