Veneto Banca, S&P taglia rating bond subordinati in vista intervento Stato

(Teleborsa) – Standard & Poor’s ha abbassato i rating degli strumenti ibridi (bond subordinati) a “C” di Veneto Banca.

Alla base del giudizio, spiega l’agenzia che contemporaneamente ha confermato i rating di Veneto Banca a “B/B” con outlook negativo, “la maggiore probabilità dell’attivazione del supporto governativo alla ricapitalizzazione della banca”.

Secondo l’amministratore delegato di Bpvi, Fabrizio Viola, la probabilità dell’ingresso dello Stato nel capitale di Popolare Vicenza (Bpvi) e Veneto Banca “è elevata”. L’Ad lo ha affermato recentemente in un’intervista al Sole 24 ore, annunciando l’invio alla BCE del business plan a supporto del progetto di fusione tra i due istituti. “Ora aspettiamo il confronto con la vigilanza bancaria europea, da cui emergerà il definitivo fabbisogno di capitale necessario al rilancio delle due banche”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Veneto Banca, S&P taglia rating bond subordinati in vista interven...