Veneto Banca presenta la domanda per la quotazione in Borsa

(Teleborsa) – Veneto Banca ha presentato domanda di ammissione alla quotazione in Borsa, depositando contemporaneamente presso la Consob il prospetto informativo dell’IPO. La banca veneta si quoterà sul MTA di Borsa Italiana.

Lo ha annunciato l’Istituto di credito, che aveva annunciato a settembre un iter in più fasi – trasformazione in SpA e quotazione – per rispettare le disposizioni della riforma delle banche popolari, rinviando ad un momento successivo eventuali operazioni di aggregazione.  

Prima di Natale, l’assemblea aveva approvato con una maggioranza schiacciante del 97% la trasformazione in SpA dell’Istituto ed un aumento di capitale da 1 miliardo.

Veneto Banca presenta la domanda per la quotazione in Borsa