Vendita Borsa Italiana, vertici ABI esprimono “viva soddisfazione”

(Teleborsa) – “Viva soddisfazione” è stata espressa dai vertici dell’ABI – il Presidente Antonio Patuelli ed il direttore generale Giovanni Sabatini – per la conclusione della vendita di Borsa Italiana alla cordata Euronext-CDP-Intesa Sanpaolo.

“L’ABI – affermano – ha seguito con grande attenzione lo sviluppo della trattativa. Le banche sono infatti tra i principali emittenti di titoli quotati, sono tra i principali detentori e operatori in Titoli di Stato, sono direttamente o tramite controllate tra i principali operatori nell’intermediazione di strumenti finanziari”.

“Avere un investitore come Cassa Depositi e Prestiti – sottolineano – con una quota di partecipazione rilevante nel gruppo che controlla Borsa Italiana è una garanzia per lo sviluppo di una infrastruttura essenziale per il mondo economico italiano”.

Il Presidente Patuanelli “auspica che nel nuovo gruppo borsistico europeo siano individuati appropriati strumenti di governo societario che consentano agli emittenti e agli intermediari italiani di contribuire alle scelte di sviluppo del nuovo gruppo borsistico”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vendita Borsa Italiana, vertici ABI esprimono “viva soddisfazion...