Velocità Internet Mobile, è Bologna la città migliore secondo AGCOM

(Teleborsa) – Le reti mobili italiane hanno un valore medio della velocità in download di oltre 68 Mbps e una velocità in upload che supera i 28 Mbps. È quanto emerge dal resoconto della campagna 2020 di drive test per la misurazione della velocità delle reti mobili, svolta tra luglio e ottobre di quest’anno in 45 città italiane dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni.

L’AGCOM ha pubblicato oggi i dati sul sito del progetto Misura Internet Mobile, dove entro la fine di febbraio 2021 saranno pubblicati anche i dati comparativi, consultabili attraverso l’apposita applicazione cartografica.

Le elaborazioni complessive sulle reti dei tre operatori TIM, Vodafone e Wind Tre evidenziano, per le misure statiche, un valore medio della velocità in download di oltre 68 Mbps, con una velocità in upload che supera i 28 Mbps. Considerando le misure dinamiche urbane, il valore medio della velocità risulta di oltre 60 Mbps in download, e di oltre 26 Mbps in upload.

Le migliori prestazioni nelle misure statiche si registrano, in particolare, a Bologna (105 Mbps in download e 30 Mbps in upload), Bari (89 Mbps in download e 32 Mbps in upload), Firenze (83 Mbps in download e 31 Mbps in upload) e a Verona (74 Mbps in download e 31 Mbps in upload).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Velocità Internet Mobile, è Bologna la città migliore secondo AGCOM