Veicoli commerciali, vendite in crescita ma senza il boom di settembre

(Teleborsa) – Il mercato europei dei veicoli da lavoro si conferma in crescita a ottobre, anche se ad un ritmo inferiore rispetto al boom di settembre.

In base ai dati forniti dall’Associazione europea dei produttori di auto (ACEA), nel mese in esame le immatricolazioni di veicoli commerciali hanno segnato un incremento del 6,6% nell’Area Euro, del 7,2% nell’Unione Europea ed i Paesi dell’EFTA e del 6,5% nei Paesi dell’Europa occidentale.

Nei primi dieci mesi, rispetto allo stesso periodo del 2014, la crescita è stata del 10,5% nell’Area Euro, del 10,7% in Europa (Paesi UE+EFTA) e del 10,4% in Europa Occidentale.

Fra i mercati europei che pesano di più come ampiezza si conferma in forte crescita la Spagna che segna un balzo del 24,9%. Bene anche la Gran Bretagna che evidenzia una risalita del 6,2%, e l’Italia (+7%). Scala le marce la Francia con un modesto +1,6% mentre la Germania registra un incremento del 4%.

Veicoli commerciali, vendite in crescita ma senza il boom di sett...