Veicoli commerciali, Acea: vendite UE in aumento

(Teleborsa) – Crescono a marzo le immatricolazioni dei veicoli commerciali nell’area UE, Efta e Regno Unito: le vendite sono state pari a 273.600, ovvero l’86% in più rispetto allo stesso mese del 2020.

Nella sola Unione europea le nuove immatricolazioni sono cresciute del 95,3%. Secondo l’associazione dei costruttori europei Acea, gli aumenti sono legati soprattutto alla bassa base di confronto dello scorso anno in piena pandemia e alle restrizioni diffuse.

Guardando ai singoli Paesi, si registrano forti rialzi: l’Italia ha riportato l’aumento più elevato (+215,3%), seguita da Francia (+166,7%), Spagna (+151,7%) e Germania (+34,2%).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Veicoli commerciali, Acea: vendite UE in aumento