VARD (Fincantieri) chiude 4° trimestre in rosso ma fatturato cresce

(Teleborsa) – VARD, società norvegese controllata all’80% da Fincantieri , ha chiuso il 4° trimestre con un risultato in perdita per 133 milioni di corone norvegesi, a fronte di un passivo di 69 milioni relativo all’ultimo tirmestre 2016.

Il fatturato però è salito del 25% a 2,69 miliardi di corone norvegesi e gli ordini acquisiti nel trimestre per 3,79 miliardi hanno portato il totale dell’anno a 8,28 miliardi di corone.

A fine 2017 il libro ordini comprendeva 48 navi. L’EBITDA prima dei costi da ristrutturazione è però scivolato a 8 milioni di corone dai 67 milioni dell’anno prima, mentre il risultato operativo è in rosso per 59 milioni di corone.

VARD (Fincantieri) chiude 4° trimestre in rosso ma fatturato cre...