Valeant taglia le stime sugli utili e aggredisce il debito

(Teleborsa) – La canadese Valeant Pharmaceuticals, quotata al NYSE, ha tagliato gli utili per il prossimo anno a causa dei rientri sul debito e comunicato la rimappatura della sua rete di vendita.

Valeant ha detto in un comunicato che il suo utile al lordo di interessi, imposte e ammortamenti, sarà compreso tra i 6,9 miliardi e i 7,1 miliardi di dollari. In ribasso dai 7,5 miliardi di dollari predetti lo scorso ottobre.

Gli utili per azione relativi al quarto trimestre dell’anno saranno compresi tra  2,55 a 2,65 dollari, in calo dai 4-4,20 previsti non più tardi dello scorso ottobre.

L’azienda canadese, proprietaria tra gli altri del marchio Baush&Lomb, ha detto che è sua intenzione ridurre il debito per un ammontare di 2,250 miliardi di dollari, comprensivi di rimborsi delle obbligazioni in scadenza.

Valeant, aveva comunque già promesso di abbassare il proprio debito ricorrendo in gran parte ai suoi flussi di cassa, in quanto rallenta fortemente il suoi piano industriale.

Le azioni della società canadese, attiva nel settore farmaceutico e biomedicale, sono in discesa del 5,4% nel pre market americano, estendendo un calo del 23% fissato dall’inizio dell’anno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Valeant taglia le stime sugli utili e aggredisce il debito