Vaccino, Johnson & Johnson anticipa sperimentazione umana

(Teleborsa) – La divisione farmaceutica di Johnson & Johnson, Janssen Pharmaceutical Companies (Janssen), ha annunciato nelle scorse ore che anticiperà i test sull’uomo del suo vaccino ricombinante “Ad26.COV2-S” contro Sars-CoV-2.La sperimentazione di fase 1/2a, prevista per settembre, è dunque atteso per la seconda metà di luglio.

Nelle scorse ore, intanto, il Ministro della Salute, Roberto Speranza, nella comunicazione alla Camera sui provvedimenti adottati dal governo per contrastare l’epidemia da Covid-19, ha annunciato un’alleanza che guiderà l’approvvigionamento del vaccino anti Covid-19 per tutti i Paesi europei.

“Insieme ai miei colleghi di Germania, Francia e Olanda abbiamo scritto alla Presidente della Commissione Ursula von der Leyen“, ha aggiunto, “affinché l’Europa proceda speditamente in questa partita fondamentale per la salute dei nostri cittadini. Non possiamo essere spettatori di un mercato dove si fronteggiano le grandi superpotenze”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vaccino, Johnson & Johnson anticipa sperimentazione umana