Vaccino Covid fa volare Wall Street

(Teleborsa) – Pioggia di acquisti a Wall Street dopo l’annuncio di Pfizer sull’elevata efficacia di un vaccino sperimentale anti Covid. Aiuta anche la vittoria di Biden alla Casa Bianca, che potrebbe finalmente sbloccare il nuovo pacchetto di stimoli anti-Ciovid-19.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones mostra un guadagno del 4,81%; sulla stessa linea, giornata brillante per l’S&P-500, che avanza a 3.623 punti. Pressoché invariato il Nasdaq 100 (+0,09%); effervescente l’S&P 100 (+2,56%).

Apprezzabile rialzo nell’S&P 500 per i comparti energia (+16,24%), finanziario (+9,70%) e beni industriali (+5,14%).

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, American Express (+22,37%), Boeing (+14,98%), Exxon Mobil (+14,09%) e Chevron (+13,80%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Home Depot, che prosegue le contrattazioni a -2,30%.

Calo deciso per Procter & Gamble, che segna un -1,45%.

Giornata fiacca per McDonald’s, che segna un calo dello 0,64%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Wynn Resorts (+27,24%), Tripadvisor (+19,47%), American Airlines (+17,23%) e Ross Stores (+15,24%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Biogen, che prosegue le contrattazioni a -27,82%.

Vendite a piene mani su Bed Bath & Beyond, che soffre un decremento del 9,42%.

Pessima performance per Netflix, che registra un ribasso del 6,32%.

Sessione nera per Tractor Supply, che lascia sul tappeto una perdita del 5,46%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vaccino Covid fa volare Wall Street