Vaccino, arriva l’approvazione delle Autorità britanniche per AstraZeneca

(Teleborsa) – Via libera delle Autorità britanniche per il vaccino di AstraZeneca. L’annuncio è arrivato dal dipartimento di Salute e Assistenza sociale che ha specificato come il governo di Londra abbia accolta la raccomandazione dell’Agenzia di di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari (MHRA) di autorizzare l’uso del vaccino anti Covid-19 della casa farmaceutica sviluppato in collaborazione con l’Università di Oxford.

Si tratta del secondo vaccino approvato dalla MHRA dopo quello di PfizerBionTech. Come specificato da diversi media locali, a partire dalla prossima settimana potrà essere quindi allargata la campagna di vaccinazione già in corso nel paese. Il vaccino infatti si può conservare in normali frigoriferi a temperature comprese tra i 2 e gli 8 gradi centigradi e quindi risulta facilmente trasportabile anche in studi medici e case di cura. La priorità resta la somministrazione alle persone appartenenti alle categorie più a rischio, quindi operatori sanitari e anziani.

La Gran Bretagna ha già ordinato 100 milioni di dosi (sufficienti per vaccinare 50 milioni di persone) del vaccino di AstraZeneca. La notizia dell’approvazione del vaccino nel Paese arriva il giorno successivo alle dichiarazioni del vice direttore esecutivo dell’Autorità Europea del Farmaco (EMA) che ha definito “improbabile” l’approvazione dello stesso vaccino per l’utilizzo nell’Unione europea entro il mese di gennaio, segnalando come dalla casa farmaceutica non sia arrivata alcuna domanda formale di autorizzazione.

(Foto: © Eros Erika / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vaccino, arriva l’approvazione delle Autorità britanniche per A...