Vaccini, Australia minimizza su stop all’export dall’Italia: “solo un lotto”

(Teleborsa) – L’Australia ha minimizzato l’impatto della decisione dell’Italia e Commissione europea di fermare l’esportazione di 250mila dosi di vaccino Covid di AstraZeneca. “Si tratta di un lotto da un un Paese – ha detto un portavoce del ministero della salute australiano all’Afp e la spedizione del vaccino AstraZeneca dall’Italia – non è stato preso in considerazione nel nostro piano di distribuzione per le prossime settimane”.

L’Australia ha già ricevuto altre 300.000 dosi AstraZeneca e la prima di esse dovrebbe essere somministrata oggi. Il lotto, insieme alle forniture Pfizer, dovrebbe durare fino a quando la produzione interna di AstraZeneca non sarà aumentata.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vaccini, Australia minimizza su stop all’export dall’Itali...