Vacanze di solidarietà nelle zone terremotate per mezzo milioni di italiani

(Teleborsa) – Quasi mezzo milione di italiani hanno deciso di trascorre nelle aree terremotate del centro Italia almeno parte delle vacanze di Pasqua, Pasquetta e dei ponti primaverili. Una vacanza all’insegna della solidarietà. E’ quanto emerge da una indagine Coldiretti/Ixé dalla quale si evidenzia che le presenze maggiori si rilevano tra le persone di età compresa tra 35 ai 44 anni.

“Un segnale importante che – sottolinea la Coldiretti – si è manifestato anche con dimostrazioni concrete di solidarietà da parte di clienti storici (e non) negli agriturismi e nelle altre strutture recettive e di ristorazione. La situazione resta però difficile con il numero delle presenze che sono ben al di sotto degli anni precedenti il sisma”.

Vacanze di solidarietà nelle zone terremotate per mezzo milioni di&nb...