Utili in crescita per Tyson Foods, ma deludono i ricavi

(Teleborsa) – Tyson Foods ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto di 541 milioni di dollari, pari a 1,47 dollari per azione, in aumento rispetto ai 447 milioni (1,21 dollari per azione)  registrati nello stesso periodo di un anno fa. L’EPS adjusted si è attestato a 1,50 dollari superiorri agli 1,38 dollari stimati dagli analisti. 

A deludere sono, invece, i ricavi che si sono attestati a 10 miliardi in aumento rispetto ai 9,8 miliardi della precedente rilevazione, ma inferiori ai 10,2 miliardi indicati dal consensus. 

DEBOLE L’OUTLOOK PER L’INTERO ANNO

La compagnia statunitense attiva nella distribuzione alimentare, per l’intero esercizio 2018, si attende un EPS adjusted compreso tra 5,70-6 dollari ed un giro d’affari in aumento del 6% a 40-41 miliardi di dollari. Le stime del mercato sono per un EPS di 5,96 dollari e ricavi per 40,5 miliardi.

Utili in crescita per Tyson Foods, ma deludono i ricavi