USA, Yellen: “Avremo molti altri mesi di rapida inflazione”

(Teleborsa) – Pur rimanendo dell’idea che i prezzi al consumo dell’economia statunitense torneranno su livelli sostenibili, il Segretario al Tesoro USA Janet Yellen ha dichiarato che “avremo molti altri mesi di rapida inflazione“. “Non sto dicendo che questo sia un fenomeno di un mese – ha detto in un’intervista a CNBC – Ma penso che nel medio termine vedremo l’inflazione tornare a livelli normali. Ma, ovviamente, dobbiamo tenerla d’occhio”.

Secondo l’economista, le pressioni inflazionistiche non rischiano di bloccare la ripresa economica sostenuta degli Stati Uniti, e il pur ampio aumento dei prezzi delle case non deve far temere una bolla del settore. “Non penso che stiamo vedendo lo stesso tipo di pericolo di quello che abbiamo visto nell’avvicinamento alla crisi finanziaria nel 2008 – ha detto Yellen – È un fenomeno molto diverso. Ma mi preoccupo dell’accessibilità economica e delle pressioni che l’aumento dei prezzi delle case creerà per le famiglie che acquistano casa per la prima volta o hanno un reddito basso”.

In generale l’ex presidente della Federal Reserve pensa che “le misure delle aspettative di inflazione siano ancora abbastanza contenute nel medio termine” e che “queste aspettative sono in realtà un fattore trainante del comportamento di determinazione dei prezzi. E quindi è importante monitorarlo attentamente. Ma credo fondamentalmente che questo è qualcosa che si sistemerà”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, Yellen: “Avremo molti altri mesi di rapida inflazione&#8221...