USA, vendita case nuove gennaio sopra attese

(Teleborsa) – Crescono ancora le vendite di case nuove negli Stati Uniti a gennaio, seppur ad un ritmo più contenuto rispetto alla rilevazione precedente. Il dato ha evidenziato un incremento del 4,3% a 923 mila unità rispetto alle 885 mila unità di dicembre (dato rivisto da 842 mila).

Lo ha comunicato il Census Bureau degli Stati Uniti. Il dato risulta superiore alle attese degli analisti, che erano per un incremento meno forte, ovvero del 2,1% a 855 mila.

Rispetto a gennaio 2020 si registra un incremento del 19,3%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, vendita case nuove gennaio sopra attese