Usa, Trump prepara piano per le infrastrutture da mille miliardi

(Teleborsa) – Un piano per le infrastrutture da quasi 1.000 miliardi di dollari. Sarebbe questo uno dei cardini della strategia del presidente degli Stati Uniti Donald Trump per far ripartire l’economia dopo la pandemia di coronavirus. Non c’è ancora nulla di ufficiale ma la notizia è stata pubblicata da Bloomberg che cita fonti a conoscenza delle intenzioni del governo statunitense.

La bozza del piano, preparata dal dipartimento dei Trasporti, prevede che la maggior parte dei fondi sia riservata alle infrastrutture tradizionali, come strade e ponti, ma riserva dei soldi anche per lo sviluppo della rete 5G e per la banda larga nelle aree rurali.

A fine settembre è previsto il rinnovo dell’esistente fondo statunitense per le infrastrutture, un’occasione che – secondo le fonti di Bloomberg – potrebbe essere colta dall’amministrazione Trump per far approvare un pacchetto di finanziamenti più ampio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Usa, Trump prepara piano per le infrastrutture da mille miliardi