USA, torna a crescere l’indice del costo del lavoro nel quarto trimestre 2020

(Teleborsa) – Inverte la tendenza rispetto al trimestre precedente e torna a crescere il costo del lavoro nel quarto trimestre 2020 negli Stati Uniti. Secondo quanto rilevato dal Bureau of Labour Statistics (BLS) l’indice del costo del lavoro è salito dello 6,8% rispetto a un -7% fatto registrare nel trimestre precedente. Il dato è superiore alle stime di consensus, che erano per un +4%.

Questo dato, sottolinea il Bureau of Labour Statistics, è l’effetto combinato di un aumento dell’1,7% di paghe ed i salari (che contano un 70% del costo complessivo) e del calo del 4,8% della produttività.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, torna a crescere l’indice del costo del lavoro nel quarto t...