USA, si rafforza il settore manifatturiero nel distretto FED di Philadelphia

(Teleborsa) – Si rafforza con decisione il settore manifatturiero del distretto di Philadelphia. 

A giugno, l’indice relativo all’attività manifatturiera del distretto FED di Philadelphia (Philly FED) passa, infatti, in positivo. Il dato, elaborato dal Distretto FED di Philadelphia, si è attestato a +4,7 dal -1,8 di maggio, risultando anche migliore delle attese degli analisti che avevano stimato un recupero fino a +1,1. Si tratta della seconda lettura positiva negli ultimi dieci mesi.

Va detto che un indice superiore allo zero indica che all’interno del distretto di Philadelphia ci sono nel settore manifatturiero più imprese ottimiste che pessimiste.

Un’altra indagine sul manifatturiero regionale, ha rilevato che anche l’indice Empire State, barometro delle condizioni nella zona di New York, è tornato in territorio positivo, nel mese di giugno, attestandosi a +6,01 punti dai -9,02 di maggio.

USA, si rafforza il settore manifatturiero nel distretto FED di P...