USA, rimbalzo delle vendite di case nuove a marzo

(Teleborsa) – Rimbalzo delle vendite di case nuove negli Stati Uniti a marzo, dopo la parentesi negativa di febbraio. Il dato ha evidenziato un aumento del 20,7% a 1,021 milioni di unità rispetto alle 846 mila unità di gennaio (dato rivisto da 775 mila).

Lo ha comunicato il Census Bureau degli Stati Uniti. Il dato è superiore alle attese degli analisti, che erano per una crescita più contenuta del 12% a 886 mila. Rispetto a marzo 2020 si registra un incremento del 66,8%.

Il prezzo di vendita mediano delle nuove case vendute a marzo 2021 è stato di 330.800 dollari, mentre il prezzo medio di vendita di 397.800 dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, rimbalzo delle vendite di case nuove a marzo