USA, richieste mutuo settimanali ai minimi da 17 anni e mezzo

(Teleborsa) – Nella settimana terminata il 18 maggio, l’indice che misura il volume delle domande di mutuo ipotecario registra un decremento del 2,6% rispetto al -2,7% riportato la settimana prima. Si tratta del quinto calo settimanale consecutivo, che ha portato l’indice sul minimo degli ultimi 17 anni e mezzo.

L’indice relativo alle richieste di rifinanziamento registra una flessione del 4% (minimo da dicembre del 2000), come nel mese precedente, mentre le nuove domande sono scese del 2%, stessa variazione registrata la settimana precedente.

Lo rende noto la Mortgage Bankers Associations (MBA) precisando che i tassi sui mutui trentennali sono saliti al 4,86% da 4,77%, toccando il livello più alto da aprile 2011.

USA, richieste mutuo settimanali ai minimi da 17 anni e mezzo