USA, produttività ferma a fine 2017. Forte aumento del costo lavoro

(Teleborsa) – Segnali contrastanti giungono dal mercato del lavoro americano, complice una produttività in stallo, nonostante un forte aumento del costo del lavoro.

La produttività del settore non agricolo in USA, ha segnato un dato invariato nel 4° trimestre contro attese per un calo dello 0,1% come registrato nel trimestre precedente. Il dato è comunicato dal Bureau of Labour Statistics (BLS) americano.

Per quanto riguarda il costo per unità di lavoro, si è registrato un robusto incremento del 2,5%, su trimestre, oltre le attese che erano per un aumento del 2,1%. Nei tre mesi precedenti si era registrato un incremento del 2%. Quest’ultimo dato rappresenta un importante termometro delle pressioni inflazionistiche.

USA, produttività ferma a fine 2017. Forte aumento del costo lav...