USA, produttività e costo lavoro rivisti al rialzo

(Teleborsa) – La produttività del settore non agricolo in USA, nel 3° trimestre del 2018, è stata rivista al +2,3% dal 2,2% della lettura preliminare, pur risultando in linea con le stime degli analisti. Nel secondo trimestre si era registrato un aumento del 2,3%.

Secondo il Bureau of Labour Statistics (BLS) americano, il costo per unità di lavoro è salito invece dello 0,9%, contro il +1,2% stimato nella prima lettura e contro attese per un +1,1%. Nel trimestre precedente era cresciuto del +0,9%.

USA, produttività e costo lavoro rivisti al rialzo