USA: produttività 2° trimestre rivista al ribasso. Sale in costo lavoro

(Teleborsa) – Negli USA, continua a scendere la produttività, mentre sale il costo del lavoro. I dati rivelano una miscela piuttosto negativa per lo stato di salute del mercato del lavoro. 

Domani si attende con trepidazione il job report, vero market mover per i mercati e indicativo per testare l’economia a stelle e strisce

La produttività del settore non agricolo statunitense del 2° trimestre del 2015 è stata rivista al ribasso a -0,6%. La stima preliminare indicava un calo meno marcato dello 0,5%. Il dato risulta in linea con le attese degli analisti

Secondo il Bureau of Labour Statistics (BLS) americano il costo per unità di lavoro è salito del 4,3%. La prima stima era pari al +2%. Il consensus indicava una crescita meno forte, del 2,1%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA: produttività 2° trimestre rivista al ribasso. Sale in costo lav...