USA, peggiora il settore manifatturiero nel distretto di New York

(Teleborsa) – Peggiora l’indice manifatturiero Empire State di New York, che a gennaio passa a 17,7 punti dai 19,6 rivisti del mese di novembre (18 punti la prima lettura). Il dato odierno è inferiore alle attese che stimavano +18 punti.

L’indice misura le condizioni del settore manifatturiero nel distretto di New York. Si ricorda che un livello del dato superiore/inferiore allo 0 indica che la maggior parte delle compagnie riportano miglioramenti/peggioramenti delle condizioni.

Fra le varie componenti dell’indice, quello sui nuovi ordini è sceso di 7 punti e si attesta a quota 11,9. Le condizioni sul mercato del lavoro hanno registrato un decremento a 3,8 punti e una variazione nulla sul fronte delle ore lavorate.

L’indice sulle aspettative si posiziona a 48,6 punti, in aumento dai 46,6 punti rispetto a dicembre.

USA, peggiora il settore manifatturiero nel distretto di New York