USA, ordini beni durevoli in linea con le attese

Diminuiscono gli ordinativi di beni durevoli americani, nella stessa misura di quanto si attendevano gli analisti, dopo la ripresa evidenziata nei due mesi precedenti.

Il dato di agosto ha segnato un decremento del 2% a 236,3 miliardi di dollari, dopo il +1,9% riportato a luglio. Le attese del mercato erano per un -2%.

La statistica è stata comunicata dal Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti (Bureau of the Census).

Se si esclude il settore dei trasporti il dato (core) non ha registrato variazioni rispetto al +0,1% del consensus ed al +0,4% di luglio. Escludendo il settore della difesa gli ordini registrano una flessione dell’1% (+0,9% il dato precedente).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, ordini beni durevoli in linea con le attese