USA, nuova battuta d’arresto per gli ordini industriali

(Teleborsa) – Calano ancora, ma meno del previsto, gli ordinativi all’industria, indicando una nuova battuta d’arresto dell’attività, in linea con l’andamento incerto del settore manifatturiero.

Secondo il Department of Commerce del Bureau of the Census, gli ordini a giugno hanno evidenziato un calo dell’1,5% dopo il -1,2% di maggio e contro attese per una discesa più robusta dell’1,9%.

Al netto del settore dei trasporti, gli ordini sono cresciuti dello 0,4% una crescita raddoppiata rispetto allo 0,2% precedente. Le stime di consensus erano per una contrazione dello 0,2%.

USA, nuova battuta d’arresto per gli ordini industriali