USA, l’indice Fed di Philadelphia risale la china ma resta negativo

(Teleborsa) – Migliora a gennaio l’indice relativo all’attività manifatturiera del distretto Fed di Philadelphia dopo lo scivolone del mese precedente.

Il dato, elaborato dalla Federal Reserve di Philadelphia, è migliorato a -3,5 punti dai -10,2 punti rivisti del mese precedente (-5,9 la prima lettura), risultando migliore delle attese degli analisti che avevano stimato un -4.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, l’indice Fed di Philadelphia risale la china ma resta ...