USA, l’immobiliare riprende vigore a giugno

(Teleborsa) – Riprendono vigore le compravendite di abitazioni per le quali è stato siglato solo il compromesso.

Nel mese di giugno l’indice pending home sales (vendite case in corso) pubblicato dall’Associazione degli operatori immobiliari (NAR) è salito a 106,9 punti dai 105,9 punti di maggio.

La variazione è pari al +0,9% a fronte del -0,5% del mese precedente e al di sopra del +0,4% atteso dagli analisti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, l’immobiliare riprende vigore a giugno