USA, le prospettive economiche restano positive

(Teleborsa) – Rimbalza il superindice USA relativo al mese di febbraio.

Secondo quanto comunicato dal Conference Board degli Stati Uniti il Leading Economic Index è aumentato dello 0,1% a 123,2 punti, dopo il -0,2% di gennaio ed il +0,2% stimato dagli analisti.

“Il leading indicator degli Stati Uniti è leggermente aumentato nel mese di febbraio, dopo il calo dei mesi precedenti, a dispetto delle aspettative dei consumatori e i nuovi ordini che mostrano ancora segnali di debolezza” ha spiegato Ataman Ozyildirim del Conference Board.

L’indice coincidente nello stesso periodo è salito dello 0,1% contro il +0,3% del mese precedente mentre l’indice differito è cresciuto dello 0,4% dopo il +0,1% di gennaio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

USA, le prospettive economiche restano positive