USA, in picchiata le richieste di mutui settimanali

(Teleborsa) – Nella settimana terminata il 23 giugno, l’indice che misura il volume delle domande di mutuo ipotecario ha registrato un vistoso calo (-6,2%) dopo il moderato aumento (+0,6%) riportato nel periodo precedente.

Fa peggio l’indice relativo alle richieste di rifinanziamento (-8,55%), mentre le nuove domande sono diminuite del -4,13% dopo il calo meno marcato (-0,98%) registrato la settimana precedente.

Lo rende noto la Mortgage Bankers Associations (MBA) precisando che i tassi sui mutui trentennali sono rimasti invariati al 4,13%.

USA, in picchiata le richieste di mutui settimanali