USA, in calo le vendite di case in corso

(Teleborsa) – A luglio, scivolano le compravendite di case in corso.

Le vendite scendono per la prima volta dallo scorso febbraio, dopo che il calo dei tassi aveva dato una spinta al mercato immobiliare.

Il dato, comunicato dall’Associazione Nazionale degli Agenti Immobiliari (NAR) USA, ha mostrato un calo del 3,2% a 5,39 milioni di unità rispetto ai 5,57 milioni di giugno.

Il dato risulta peggiore del -0,4% atteso dagli analisti.

USA, in calo le vendite di case in corso